Menu Chiudi
laboratorio ricreativo per le autonomie della disabilità

disabilità

SERVIZIO EDUCATIVO PER L’AUTONOMIA DELLE ALUNNE E DEGLI ALUNNI CON disabilità

localizzazione del servizio

Istituti scolastici e scuole dell’infanzia statali e comunali

Municipio I di Roma Capitale
Municipio III di Roma Capitale

contatti

Referente Municipio I: Elisabetta Belisario
Referente Municipio III: Marta Richichi
Telefono: 06.87642937
Email Municipio I: aec1municipio@gmail.com
Email Municipio III: aec3municipio@gmail.com

destinatari

alunni disabili in possesso della certificazione (CIS certificato di integrazione scolastica) rilasciata dal TSMREE della ASL di competenza, del certificato di riconoscimento L.104/92 art. 3 comma I e comma 3.

Il servizio OEPA ex AEC ha come finalità generali quanto specificato dalla circolare del Ministero della Pubblica Istruzione n. 3390 del 30/11/2001. L’assistenza di base è connessa con quella educativa e didattica: la sinergia di queste tre azioni, di cui l’operatore è di supporto e affiancamento al personale scolastico, garantisce l’inclusione dell’alunno diversamente abile nel rispetto del progetto individualizzato previsto nel PEI (piano educativo individualizzato), alla cui predisposizione concorrono tutte le figure di riferimento dell’alunno (specialisti ASL, docenti, genitori, collaboratori scolastici, ecc.).

modalità di accesso

Le modalità di accesso, e la rilevazione e valutazione dei bisogni degli alunni, nonché la variazione, la sospensione e la cessazione del servizio sono di competenza del Servizio Sociale Municipale.


ASSISTENZA SPECIALISTICA

localizzazione del servizio

Polo Tecnico professionale “Galileo” ITIS G. Galilei, Liceo Ginnasio
Statale Virgilio, Scuola Pontificia Pio IX.

contatti

Referente: Elisabetta Belisario
Telefono: 06.87642937
Email: belisario@areasociale.coop

destinatari

Alunni disabili in possesso della certificazione (CIS certificato di integrazione scolastica) rilasciata dal TSMREE della ASL di competenza, del certificato di riconoscimento L.104/92 art. 3 comma I e comma 3

L’attività si esplica attraverso interventi di assistenza specialistica rivolti agli alunni disabili per lo sviluppo delle potenzialità individuali riguardanti l’assistenza all’autonomia personale, sociale e al miglioramento della comunicazione personale. Tali interventi sono volti a garantire la piena integrazione sociale in coerenza con quanto previsto dal Piano Educativo Individualizzato.


Centro di socializzazione per persone con disabilità – Al Centro di Claudio

localizzazione del servizio

Municipio Roma XV – Largo Castelseprio n.11

contatti

Referente: Tiziana Sbardella
Telefono: 06.87642937
Email: info@areasociale.coop

destinatari

Il servizio è destinato ad accogliere n°18 persone con disabilità fisica e/o intellettiva medio-alta di cui alla legge 5 febbraio 1992 n°104 e successive integrazioni e modificazioni, di età superiore ai 16 anni, individuati dal Servizio Sociale del Municipio XV di concerto con la ASL Roma 1 – Distretto XV

il Centro rappresenta una struttura di sostegno e sollievo per la famiglia offrendo spazi educativi, assistenziali, ricreativi, favorendo l’integrazione sociale degli utenti nel territorio di appartenenza; è aperto 5 giorni settimanali dal lunedì al venerdì con inizio delle attività laboratoriali dalle ore 9,30.

attività

Sono organizzate sotto forma di laboratori differenziati per contenuti e per obiettivi. In particolare si prevedono:

  • attività di riabilitazione finalizzate all’acquisizione di abilità motorie, cognitive ed espressive ed allo sviluppo delle capacità di relazione;
  • attività finalizzate a promuovere l’autonomia e l’inclusione sociale, attraverso l’esplorazione del territorio e la partecipazione alla vita culturale, formativa, ricreativa e di aggregazione culturale;
  • attività espressive a carattere artistico, teatrale e/o musicale finalizzate al rafforzamento della propria identità ed all’acquisizione di una sempre maggiore consapevolezza di sé.

polo per la disabilità Anguillara Sabazia (RM)

localizzazione del servizio

“La Cittadella” – Comune di Anguillara Sabazia

contatti

Referente: Marta Richichi
Telefono: 06.87642937
Email: info@areasociale.coop

destinatari

Il servizio è rivolto a persone con disabilità di entità grave e/o medio-grave, di età superiore ai 18 anni e fino ad un’età massima di 55 anni, residenti nel Comune di Anguillara Sabazia con handicap psico-fisico e/o sensoriale

Il progetto proposto per il ‘Polo per la Disabilità’ ha come finalità il benessere globale del disabile e il miglioramento della sua qualità di vita. Il servizio risponderà ai bisogni essenziali di autonomia e integrazione sociale, sostenendo le funzioni primarie della famiglia nei compiti di cura della persona e vita di relazione, con l’obiettivo di:

  • promuovere un intervento che garantisca alla persona con disabilità e al suo contesto di riferimento una buona qualità di vita;
  • rispondere ai bisogni di autonomia e integrazione sociale del disabile attraverso interventi mirati;
  • perseguire l’obiettivo di evitare il ricorso all’istituzionalizzazione impropria, potenziando le capacità residuali del soggetto e/o del nucleo familiare;
  • ridurre gli stati di emarginazione fisica e psicologica per aprire nuovi orizzonti di partecipazione;
  • alleggerire la famiglia nella gestione degli aspetti quotidiani e dal carico psicologico che comporta la presenza di un disabile in casa.

attività

Ogni attività è programmata e svolta coinvolgendo l’utente e la famiglia già dalla fase di preparazione e durante il suo svolgimento, al fine di rinforzare la capacità di scelta e di partecipazione, che sono alla base dell’autonomia. Sono previste:

• attività di riabilitazione finalizzate all’acquisizione di abilità motorie, cognitive ed espressive ed allo sviluppo delle capacità di relazione;

• attività finalizzate a promuovere l’autonomia e l’integrazione, attraverso l’esplorazione del territorio e la partecipazione alla vita culturale, formativa, ricreativa e di aggregazione culturale;

• attività espressive a carattere artistico, teatrale e/o musicale finalizzate al rafforzamento della propria identità ed all’acquisizione di una sempre maggiore consapevolezza di sé.

per il centro diurno la giornata tipo prevede

•           Il servizio di trasporto da casa al Centro
•           Il momento dell’accoglienza, con un piccolo spuntino
•           Lo svolgimento delle attività programmate
•           Il pranzo (ad eccezione della giornata del sabato)
•           L’igiene personale
•           Il trasporto per l’accompagnamento al domicilio

per il centro di aggregazione

•           Accoglienza nelle prime ore del pomeriggio
•           Laboratori
•           Merenda
•           Attività ricreative


Servizio per l’Autonomia e l’Integrazione Sociale delle persone disabili SAISH

localizzazione del servizio

Municipi: VII

contatti

Telefono: 06.87642937
Email: info@areasociale.coop

SAISH: Il servizio per l’autonomia e l’Integrazione sociale delle persone disabili, ha la finalità di sostenere il miglioramento della qualità della vita dell’utente e di favorirne lo svolgimento della quotidianità nel proprio ambiente di provenienza, attraverso lo sviluppo e il mantenimento: a. dell’autosufficienza; b. dell’autonomia; c. dell’interazione/inclusione con la famiglia e la rete sociale/territoriale di riferimento. Inoltre il servizio ha la finalità di sostenere e offrire sollievo ai familiari in casi di carico assistenziale elevato. Proprio per questo motivo nasce la presente proposta progettuale, per realizzare un servizio che offra la possibilità di sviluppare e stimolare le diverse abilità nella persona disabile, perché possa evolvere fino al maggior grado possibile di autonomia personale, sociale e relazionale. L’impostazione generale è quella di un Servizio “ di conquiste graduali”, attraverso il quale le persone e i loro familiari possano sperimentare il raggiungimento di piccoli obiettivi concreti giorno dopo giorno.


visualizza gli ultimi articoli