Politica per la qualità

 

 La Presidenza della Area Sociale Soc. Cooperativa intende, sulla base della propria autonomia amministrativa, gestionale, patrimoniale e tecnica, concorrere al mantenimento ed al miglioramento dello stato di benessere dell’utenza che l’Organizzazione ha a riferimento. 

Ritiene per questo qualificante l’attivazione di un sistema di gestione quale strumento organizzativo per la gestione della qualità erogata, la soddisfazione del cittadino/Utente e per la valorizzazione delle risorse umane e professionali dei suoi operatori. 

  • L’insieme delle attività correlate risponde ai seguenti principi fondamentali: 
  • Tutela e promozione della dignità umana, dell’equità, della solidarietà e dell’etica professionale; 
  • Soddisfazione del committente e dell’utente finale; 
  • Rispetto dei requisiti legali; 
  • Orientamento costante al benessere ed alla qualità di vita degli assistiti, dei loro parenti e del personale; 
  • Considerazione del socio lavoratore come protagonista decisivo del processo.

Sulla base di tali principi la Presidenza considera prioritarie le seguenti strategie: 

  • Attivare un sistema organizzativo e gestionale che valorizzi la reale competenza del personale e favorisca i processi di miglioramento continuativo della qualità. 
  • Promuovere la partecipazione attiva degli operatori delle singole strutture alla attuazione ed alla gestione del Sistema Qualità; 
  • Creare le condizioni perché gli Utenti e le loro famiglie attuino scelte responsabili per la tutela della salute e dell’autonomia. 
  • Svolgere i processi aziendali assumendo decisioni e avviando azioni non in modo meccanico e acritico, ma con valutazione razionale delle possibili conseguenze delle scelte fatte, sia per contenere eventuali rischi che per perseguire eventuali opportunità 
  • Rispettare le norme di legge e altri requisiti cui l’azienda aderisce 

Per questi obiettivi saranno definiti e resi noti dei puntuali Piani di miglioramento che richiederanno l’impegno di ogni componente aziendale. 

Roma, 01/09/2017 

la Direzione
Area Sociale Società Cooperativa

 

Scarica il documento in PDF